Skip to content

La Caprese taroccata

29/10/2013

Della serie “le cattive abitudini non muoiono mai.. e nemmeno i kg di troppo!”. Nonostante il fatto che abbia deciso solo recentemente di buttarmi nella moda etica ed ecosostenibile, non ho mai messo da parte mestolo e forchetta. E la bilancia lo conferma. Ma se sapeste il motivo dei miei peccati di gola allora non potreste darmi contro.

Uno di questi risale a circa un mese fa quado, con Secchione e ciurma a seguito, siamo andati a mangiare al RIstorante Al 58, un locale carinissimo (in tutta la sua semplicità) dove è possibile mangiare degli ottimi (ed abbondanti) piatti tipico marini. Dimenticavo, il locale non è altro che una suggestiva ed antica palafitta sul mare santamarinellese! Qui, oltre ad aver mangiato un piatto di tonnarelli più grosso di me, ho mangiato/assaporato/pianto una caprese cioccolatosissima davvero eccezionale. Ovviamente ci sembrava brutto chiedere la ricetta così, conoscendo le mie doti da “intrugliona in cucina”,abbiamo deciso di tentare la sorte rifacendo il dolce una ovlta tornati a casa (e smaltite le calorie del pranzo).

Dopo aver cercato per le vie infinite del web ed aver contattato chunque conoscessi con origini napoletane (oh, io non lo sapevo che la caprese è campana..mica posso essere crocifissa per questo, o no?!) mi sono lanciata in un mix di dritte, reminescenze e follia culinaria.

Detto questo, sono lieta di presentarvi la CAPRESE TAROCCA!

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina di mandorle
  • 50 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 5 uova (se sono grandi ne bastano pure 4.. ma dato che più son grandi più son vecchie… facciamo 5 piccole e via!ahaha)
  • 1/2 bustina di lievito
  • 250 gr di cacao in polvere2013-10-24 17.17.31

PROCEDIMENTO: ho usato il “metodo americano”, cioè prima tutto il secco e poi i liquidi. Unite le farine, il cioccolato, il lievito e lo zucchero e mischi bene. Aggiungere il burro (bello sciolto) ed iniziate a lavorare il composto. Per il burro, in realtà, ho usato 100gr (ne avevo comprato poco..uhuhuhuh) ed ho aggiunto mezzo bicchiere di latte (altrimenti non lega l’impasto); con l’occasione ho cercato di ridurre un po’ i grassi.. la prossima volta proverò con meno burro e più più yogurt! Separate le uova e montate a neve (con un pizzico di sale) la chaira. Unite i rossi all’impasto. Per ultimo unite la chiara montata all’impasto, cercando di non smontarla, e buttate tutto al forno prima per 10 minuti a 200° e poi per 30 minuti a 170°.

PS: il dolce godurioso che il ristorante ci propose aveva anche uno strato interno di farcia cioccolatosa. Per questa prova ho preferito far evitare un principio d’infarto a chi ha assaggiato la mia versione, ma se voi amate il rischio e la ciccionaggine pura fatevi sotto!

PPS: la foto non è un granchè ma ho dovuto farla di corsa col il celulare prima che il dolce finisse del tutto. Fidatevi, è davvero buona!

10 commenti leave one →
  1. 29/10/2013 16:32

    Oh mamma, meno male che hai messo la foto perchè fino a quel momento continuavo a pensare alla Caprese come il classico piatto di mozzarella e pomodoro… E ti giuro che stavo strippando!!😀
    Ok, passato questo momento di crisi devo dire che l’aspetto è super invitante e mi viene molta voglia di provarla in uno dei miei prossimi esperimenti dolciari!

  2. 29/10/2013 17:20

    Mmmh, la proverò!

  3. 29/10/2013 18:07

    Io la conoscevo bianca la torta caprese, ma considerata la mia grande passione per il cioccolato questa ricetta non potrà che piacermi! E poi dalla foto sembra proprio morbidissima e cioccolatissima all’interno, quasi ci fosse una crema… La proverò sicuramente!

  4. 29/10/2013 19:01

    io la faccio diversamente e una volta cotta l’interno rimane umido e morbido, come se ci avessi messo della cioccolata apposta! ma come la cucini la cucini, è sempre buonissima!

  5. karina890 permalink
    29/10/2013 20:51

    La foto ammette che la caprese è buonissima!😀 Devo farla anch’io ^^

  6. 29/10/2013 21:03

    Anche io pensavo si trattasse della caprese mozzarella + pomodoro!🙂

    • 31/10/2013 10:52

      Signori, ma secondo voi potevo IO fare un post su una cosa così poco calorica?!
      Non scherziamo.. 😀

      • 31/10/2013 11:33

        Ahahaha! Sei troppo forte!!😀
        La aggiungerò alle mie torte al cioccolato da provare! Ne ho una lista infinita… Come vedi, neppure a me piacciono le cose poco caloriche!😉

  7. 29/10/2013 22:18

    Sarà sicuramente buonissima..😛

  8. 30/10/2013 10:05

    Adoro la caprese !!!!
    Comincio ad augurarti un buon fine settimana.
    Il mio è dedicato alla visita dei cimiteri.
    Un abbraccio,
    Luciana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: