Skip to content

Proporzioni

27/05/2012

A scuola ce l’hanno sempre detto: la vita è tutta una questione di proporzioni! Ma quando si va a scuola si è anche particolarmente cretini e imbottiti di ormoni quindi queste perle di saggezza i più furbi le memorizzano aspettando di capirle dopo vari anni, i più cretini rimangono tali ad oltranza e quindi “ciao” [ma dato che viviamo nel paese di “Uomini e Donne” i cretini se ne fottono delle proporzioni perchè tanto avranno sempre qualcuno che gli stacca un assegno].

Ho sempre adorato le proporzioni! è una della poche cose matematiche che puoi davvero ritrovare nel mondo reale, soprattutto in questo periodo nel quale i miei tragitti in autobus sono sempre più lunghi, le (ultime) sedi di tirocinio sono sempre più lontane ed il mio tempo per pensare aumenta (prima proporzione!). Per esempio:

  • Il tempo passato davanti il pc è inversamente proporzionale alla quantità d’impegni che il mondo reale mi ha appioppato
  • Il numero di spot in tv che promuovo costumi fichissimi in località da sogno sono direttamente proporzionali al numero delle mie parolacce quando ragiono che il mio numero di costumi è maggiore al numero di giorni di vacanza che farò quest’anno
  • L’arrivo di giugno è direttamente proporzionale alla fine delle serie tv (forse il mondo cerca solo di farmi uscire di casa?)
  • il periodo (lungo) nel quale decido di scrivere-scrivo-invio una lettera è direttamente proporzionale alle aspettative nella risposta di questa. Cioè, se decidi di mettere nero su bianco tanti aspetti della tua vita presente e futura per te importanti ed indispensabili ti aspetti una risposta forte (negativa o positiva che sia) dal destinatario… ed invece la risposta inversamente proporzionale alla mia incazzatura.
  • Il numero di libri comprati è inversamente proporzionale alle uscite serali, ergo NON C’HO UNA VITA!
  • Il mio rincoglionimento precoce è direttamente proporzionale alla mia agenda-dipendenza
  • Il numero di amici veri (pochi) è inversamente proporzionale al numero di sms idioti salvati
  • Il prezzo della benzina e dell’autobus  è direttamente proporzionale alla possibilità che dal prossimo anno girerò per Roma col cavallo
  • Il tempo passato a casa è direttamente proporzionale al numero di schifezze mangiate
  • Il bel tempo è FOTTUTAMENTE direttamente proporzionale alla quantità di pagine da studiare per  i prossimi esami
11 commenti leave one →
  1. 27/05/2012 14:39

    Come sai essere sinteticamente matematica, tu!🙂

  2. 27/05/2012 15:44

    Soprattutto l’ultima!😀 io nel mio caso aggiungerei che il numero di scarpe che possiedo è inversamente proporzionale al numero di uscite in cui potrei metterle… SIGH!

  3. karina890 permalink
    27/05/2012 16:52

    Quella di andare a cavallo potrebbe essere una risposta cool all’inquinamento globale!😀

  4. 28/05/2012 13:10

    sella americana o sella inglese? 😉

  5. 29/05/2012 09:29

    Sempre apprezzata la tua fresca vena ironica, ghghhgagahahahaha😀
    A proposito di proporzioni ——–> http://www.youtube.com/watch?v=E9cX_14rf4g
    da approfondire, byebye Farnocchia🙂

  6. 03/06/2012 00:34

    A quanto pare hai ispirato anche PhD comics con questo post😉

    http://www.phdcomics.com/comics/archive.php?comicid=1499

  7. 04/06/2012 11:23

    e io che ho sempre pensato di essere una persona proporzionata….

  8. 04/06/2012 22:05

    simpaticamente s proporzionata (ognuno la legga come vuole) ^__^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: