Skip to content

Essere o non essere.. e se fossi?

21/04/2011

Qualche tempo fa, lggendo la presentazione dell’ultimo contest culinario di Jul, mi sono incartata con questa semplice domanda: e se potessi essere qualcos’altro cosa sarei??  Dopo vari mumble mumble del mio cervello per capire fino a che punto la mia follia potesse portarmi (per fortuna non fino alla stanza di uno psichiatra) sono arrivata a delle conclusioni davvero interessanti che OVVIAMENTE vi propinerò qui sotto! Contenti?

  • Se fossi una ricetta sarei UN PIATTO DI AGNOLOTTI, di quelli che faceva mia zia a ferragosto quando eravamo tutti insieme nella casa in montagna. Zia iniziava la mattina presto ad impastare e se serviva qualcosa chiamava mia nonna dalla finestra e faceva scendere il cesto da riempire; faceva talmente tanti agnolotti che ci riempiva il tavolo di casa sua.. e proprio per questo poi si portavano nel giardino nostro e lì, in quella allegra tavolata di 20 persone, si mangiava beveva e rideva fino alle 4 (ed oltre). Son passati tanti anni, molti cari non ci sono più 8chi per sempre e chi per un po’) e di agnolotti ne ho mangiati un po’ ovunque..ma quando zia trova la forza di impastare per me è sempre una gioia immensa!

  • Se fossi un libro sarei IL BARONE RAMPANTE di Calvino, perchè è stato il libro che mi ha fatto scattare qualcosa dentro, che mi ha fatto dire “ma allora leggere è bello!”.. e perchè parla di un rivoluzionario talmente convinto delle sue scelte da portarle avanti per tutta la vita. Adoro la coerenza dell’essere umano!
  • Se fossi un’altra sarei HELLEN KELLER un’americana saggia, intelligente e caparbia; è stata attivista per i diritti delle donne, scrittrice, insegnante ma soprattutto Hellen era sordocieca dall’età di un anno ed ha fatto tutto ciò in un secolo nel quale i disabili veniva rinchiusi e trattati come cani.
  • Se fossi un uomo sarei  GEORGE CLOONEY, perchè dopo aver letto al sua intervista su VF non puoi non volergli un po’ di bene! appena può va in Africa a costruire pozzi e devolve non so quanto in beneficenza (così dovrebbero fare tutti i ricchi del pianeta..echecazzo)..e poi son curiosa di vedere che si prova ad essere il più fico della terra quando ti guardi allo specchio!  :D
  • Se fossi un programma TV sarei CHE TEMPO CHE FA, una trasmissione che ho imparato ad apprezzare col tempo e che riesce a far conciliare satira, letteratura e informazione con una maestria unica.
  • Se fossi un dolce sarei LA SBRICIOLONA ALLA CREMA della mia nonna nonchè il mio dolce preferito! Nulla regge paragonato a quel concentrato ipercalorico della mia nonna-tuttofare. Ogni volta che passo un esame/faccio un compleanno/mi rode/le sintonizzo il decoder  lei mi ringrazia con quella valanga di crema che sarebbe facilissima da fare ma, per paura del confronto (e perchè in fondo sono una viziatella), ancora non ho avuto il coraggio di copiare!
  • Se fossi una poesia sarei ODE AL GIORNO FELICE di Neruda , perchè è bello essere felici e saper sorridere di ogni piccola cosa. Tante volte ci si incazza per delle stupidaggini senza vedere che la vita non è poi così male. Basterebbe alzare gli occhi e vedere che bela giornata c’è sulla nostra testa!
  • Se fossi un sport sarei IL NUOTO perchè per anni è stato la mia vita e la mia casa; perchè ogni volta che c’è qualcosa che non va mi basta qualch bracciata per far andare via tutto e non pensare più a nulla. Per me il nuoto è terapeutico, è fatica
  • Se fossi un film sarei CHOCOLAT, l’unico film che mi ha fatta sbavare incondizionatamente per il cibo e per un uomo allo stesso tempo (lo so…ho un serio problema!!)
  • Se fossi un’emozione sarei LO STUPORE, quello bello, genuino che t’illumina il volto e ti fa saltare di gioia; quello che ti lascia a bocca aperta anche quando ti fa piangere; quello che resta nel cuore dopo tanto tempo e che fa capire agli altri quanto quel momento è  stato TUO!
  • Se fossi una canzone (e qui è stata dura) MIRACLE DRUG degli U2, una poesia che riesce a parlare d’amore senza però ostentare e con quel pizzico di rock che non guasta mai!
  • Se fossi una citazione sarei “CI SONO COSE NELLA VITA CHE SI RISOLVONO SOLO CON UN VAFFANCULO”… come dar torto alla Littizzetto??
Per ora mi fermo qui..se avete altre domande fatevi vivi!
PS: prima di lasciarvi commentare/insultare/chiudere il blog  volevo avvisarvi che è uscito il numero di aprile di  “The Best Magazine”  al quale la sottoscritta è stata più che onorata di partecipare!!
33 commenti leave one →
  1. 21/04/2011 17:58

    😀 Se fossi…😀

  2. 21/04/2011 18:14

    se tu fossi una scrittrice?🙂
    mi piace molto questo post, lo linko da me… grazie per il suggerimento!

  3. 21/04/2011 18:37

    Leggendo il “se fossi un’emozione…” mi è spuntato un sorriso..🙂
    Per il resto, ho avuto la certezzaancorpiùconfermata che tu ed il cibo siete una cosa sola! ahahahahah :p

  4. 21/04/2011 18:44

    e se fossi un animale? e se fossi una stagione? un giorno della settimana? se fossi il gusto di un gelato?
    se fossi cittadino di un’altra parte del mondo?

    • 22/04/2011 12:59

      un animale..forse un cane..un beagle..sì,sicuramente! è rompipalle e casinaro come me!
      un gusto, penso al pistacchio…per anni non mi ci sono avvicinata, poi d’un tratto è scattata la scintilla ed ora ne farei indigestione!
      se fossi un cittadino di un’altra parte del mondo sarei una catalana… amo Barcellona!

  5. 21/04/2011 20:17

    Brava….ora prendo carta e penna e mi metto al lavoro su ” i miei se fossi…..” Per ora so’ solo che, se fossi una stagione, sarei l’estate. Ciaooooooooooo !!!!!

  6. 21/04/2011 20:48

    E’ una bella idea, però ci devo pensare…

    io se fossi un cibo sarei decisamente una lasagna, se fossi un dolce direi profiteroles. Se fossi un film sarei Lawrence d’Arabia e se fossi un libro serei “La storia” della Morante.

    Se fossi però un’emozione… no, preferisco non dirlo.

    Ciao a tutti, buona Pasqua!

  7. numeronove permalink
    21/04/2011 21:38

    Ancora un bel post Fede, solo una precisazione però, per quanto riguarda la sezione Clooney. Ci sono molte persone famose che fanno beneficenza e non si sognano lontanamente di sventolarlo ai quattro venti. Nulla contro Clooney, anzi🙂 Pure io vorrei essere lui, ma mica perchè è bello, perchè c’è di mezzo la canalis Muhahaha

    • 22/04/2011 12:55

      ci credi che ho pensato tanto a chi uomo potevo “avvicinarmi” ma ogni volta che pensavo di essere arrivata alla soluzione c’era sempre qualcosa che mi faceva cambiare idea!

  8. 21/04/2011 21:58

    in altre parole se tu fossi un Magazine … saresti The Best 🙂 !

  9. 21/04/2011 22:50

    e se tu fossi un comico??
    e se tu fossi una serie televisiva?
    e se tu fossi un colore?
    e se tu fossi continente?
    e se tu fossi una macchina?
    e se … e se seeeeeeeeeeeeeeeeeeee meglio che me fermo va….cmq mi piace troppo sto post …bello bello ..quasi quasi butto giu i miei se fossi…..

    • 21/04/2011 22:50

      con calma pero …prima devo pensarci ahahhahahahaha

    • 22/04/2011 12:54

      oddio quante domande!
      allora:
      se fossi un comico sarei Crozza (anche se comico è davvero riduttivo)
      se fossi una serie sarei Will&Grace (anche se tra sex&thecity, scrubs e glee la battaglia è dura)
      se fossi un colore ORA sarei il rosso…domani chi lo sa!
      se fossi un continente sarei l’Europa, un mix perfetto di arte storia e cucina!
      se fossi una macchina sarei la mia bellissima AROSA, piccola e comoda.. e rossa!
      Detto tutto?? 😉

      • 24/04/2011 22:13

        sulla macchina avrei giurato che avresti scelto la panda..perche se non ci fossi bisognerebbe inventarti ahhahahahah ……cmq si detto tutto

  10. 22/04/2011 07:15

    Sono passata per augurare una serena Pasqua a te e famiglia.
    Un sorriso,
    Luciana

  11. 22/04/2011 07:40

    e se fossi un personaggio del Muppet show?

  12. 22/04/2011 08:37

    il miglior if resta quello di Kipling
    a ruota le analisi what if perchè lì nascono alcune delle seghe mentali migliori😉

  13. 22/04/2011 11:52

    Se tu fossi un libro, ti avrei appena finito di leggere😉
    Se tu fossi un uomo saresti il mio alter ego😀 Causa capelli brizzolati, qualcuno mi chiama George……. simpaticoni!!!!
    Saresti un ottimo programma TV!! Clap clap🙂

    Ciauz…buona giornata

  14. 22/04/2011 17:04

    Divertentissimo il post!
    Avevo già fatto una cosa simile anche io (sai, quando ero ancora su Windows Live ed esistevano gli elenchi)😉
    E comunque Neruda è un grande: se dovessi essere una poesia sarei TUTTE le sue poesie!

  15. 22/04/2011 17:24

    Direi che prendo spunto da te e Virginia e mi metto subito al lavoro!

  16. cavaliereerrante permalink
    24/04/2011 09:31

    Evvabbè, @Federica … volevi fare la Principessa … e non ci riuscisti, e allora ???
    Oggi, fai la Camionista ‘vuoto a rendere’ su un autocarro scalcinato … ma viaggi un po’ qua e un po’ là, conosci tanta gente vera, posti indimenticabili, luoghi della memoria, che da un castello non avresti mai visto e attraversato … ti sembra niente ?
    Certo, se fossi stata una Principessa ( e che Principessa poi:mrgreen: ), tante ristrettezze non le avresti conosciute, qualche soldino in tasca in più ce l’ avresti avuto anche senza attendere il 27 del mese e l’ incrocio delle bollette … ma, avresti saputo parlare il linguaggio forbito e ipocrita di corte ?
    Avresti sopportato un coglione di Principe per tuo spasimante ?
    Nò, a mio parere “errante”, meglio ‘un pieno di benzina’ e via, piuttosto che ‘un pieno di vanità’ e di soldi non guadagnati col sudore sulla fronte, e meglio girare questo sporco mondo, anzichè essere girati da sporchi nobilastri di cialtronesca stirpe !

  17. 25/04/2011 11:23

    anch’io feci questo giochino annieannieanni fa sul mio Live Space (oddio come mi sento preistorico), credo ora sia finito in una delle pagine del blog attuale.. magari tra un po’ ci riprovo anch’io e vediamo cos’è rimasto uguale e cosa è cambiato.

  18. 25/04/2011 22:28

    se tu fossi una compagnia aerea?
    se tu fossi un mobile?
    se tu fossi un fiore?

    ps. chocolat è un film spettacolare, e adesso ho voglia di vederlo e di mangiarmi una tenerina al cioccolato, che peraltro è quello che sarei io se fossi un dolce.

    pps. però non condivido clooney.

    • 26/04/2011 12:30

      Ryanair, inaffidabile, economica, turbolenta..ma mi ha sempre salvato le vacanze lowcost!
      Se fossi un mobile sarei letto (ma rientra nella categoria mobili?), l’unico luogo dove puoi fare tutto! ma tutto tutto tutto
      Per il fiore ancora ci sto pensando..ne ho troppi nel mio cuore e non vorrei tradire nessuno! 😉

  19. 30/04/2011 21:17

    Quello che è certo è che sei………………..insuperabile!!!

Trackbacks

  1. S’i fossi foco… | chi ha paura di virginia woolf?
  2. Se fossi… « Lo spazio che c'è in me

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: