Skip to content

I eat English

11/09/2010
tags: ,

Forse avrei dovuto dire ”American” , dato che il dolce che sto per proporvi è  un autentico monumento a stelle e strisce, ma la lingua è quella giusto?

     Finite le giustificazioni riguardanti il titolo, posso annunciarvi che finalmente vi farò partecipi delle mie prodezze culinarie.   Ebbene sì!    Oltre ad essere una mangiona di prima categoria/assaggiatrice di intrugli/seguace della buona cucina sono un’intrugliona ai fornelli!   Tutto è nato per sopravvivenza (avendo una mamma lavoratrice tornavo da scuola che il pranzo col cavolo che era a tavola!)  ma col passare del tempo ho imparato ad accostare, scegliere, cuocere, assemblare e preparare piattini niente male.    Dopo essermi cimentata in primi (con tanto di fettuccine fatte con le mie manine!!) corposi e variegati, secondi very easy,  insalate assurde e contorni speziati ora mi do al dolce!    Nel mio curriculum ho ”tortini con cuore di cioccolata calda”, ciambelle fritte (supervisionata dalla mamma, cuoca eccellente e mia maestra) e ciambelloni- biscottati (lo ammetto, dimentico il lievito una volta su 3…però è buono fatto a biscotto!!ahah)….ed ora la new entry che vi propongo a distanza di pochi giorni dalla sua prova : la CHEESECAKE!

    Era da tempo che volevo provare a farla ma cercando e cercando trovavo delle ricette assurde, complicate  e lunghe.    Poi, trovo per caso un foglietto insipido e striminzito con la ricetta per fare la torta americana che tanto mi faceva penare; era semplice, veloce e non richiedeva tanto ingredienti e l’uso del forno (accendere il forno ad agosto NONSEPOFA!!!) .   Per farla breve, vi scrivo tutto l’occorrente ed il procedimento….e vi aggiungo alcuni consigli che mi sono ben riusciti (e senza purgare nessuno)!!  ;)


 

Preparazione:   30minuti

Difficoltà:   minima (1/3)

Porzioni:   6 persone

Ingredienti:

 

  •   3 panetti da 80g di Philadelphia
  • 100g di biscotti integrali (o digestive)
  • 1dl di panna fresca da montare
  • 80g di zucchero
  • 7g di gelatina
  • 1 limone non trattato
  • 40g di burro
  • Frutta mista a piacere per servire

 

PROCEDIMENTO:

  1. Sciogliete il burro in fiamma bassissima, frullate i biscotti nel mixer e versate a filo il burro sciolto fino ad ottenere un composto omogeneo. Compattatelo sul fondo di uno stampo a cerniera del diametro di 16 cm, rivestito con carta da forno, e conservatelo in frigo.
  2. Mescolate la Philadelphia con la scorsa grattugiata ed il succo di limone e lo zucchero. Ammorbidite la gelatina con acqua fredda, scolatela, scioglietela in un pentolino su fiamma bassissima ed amalgamatela con la crema preparata. Montare la panna ed amalgamatela con il composto precedente e versate il tutto nello stampo preparato
  3. Lasciate in frigo per almeno 6 ore, levate il dolce dallo stampo e servitelo con la frutta pulita e tagliata a pezzettini.

   Purtroppo non ho una prova fotografica di cotanta bontà, ma fidatevi se vi dico che era eccellente.    A differenza della ricetta io non ho aggiunto lo zucchero e come rifinitura esterna, invece di sciroppi o frutta a pezzetti, ho messo la marmellata di fichi che la mia dolce nonnina (sì, quella che ad agosto mi ha messo un imbuto in bocca e fatto mangiare per 10interminabili giorni) aveva fatto con tanta pazienza.   Devo anche aggiungere che, dato fosse una prova e non volevo avvelenare nessuno, ho diminuito le dosi e fatto una ”cheesecake monodose” che ho messo in una ciotola di vetro (così da poter vedere esternamente il gioco del marrone dei biscotti con il bianco della crema e lo strato di marmellata).   Io ve la consiglio: è semplice, veloce,  fa scena ed è maledettamente buona!!!!   Uno strappo alla dieta si può ancora fare!!  ;)

   Ora che ho capito il meccanismo (e la temperatura a Roma è tornata ad essere “normale”!) posso anche iniziare a sperimentare, cambiare e provare le mille varianti di questo dolce….o magari buttarmi su tutt’altro!

….enjoy!

15 commenti leave one →
  1. 11/09/2010 15:21

    Non sai quanto adoro questa torta!!!
    La più buona in assoluto l’ho mangiata dai fratelli La Bufala, li conoscerai sicuramente, e quando sono stata a Londra quasi ogni giorno l’ho cercata. Che bontà!

  2. sabby permalink
    11/09/2010 15:54

    sembra facile da fare…la farò in questi giorni, non mi appunto la ricetta, userò il tuo post come quaderno per gli appunti…

  3. 11/09/2010 23:34

    Eddai, vuoi dire che d’ora in poi, ogni volta che vengo a trovarti, corro il rischio di ingrassare due chili anche soltanto per l’acquolina in bocca che, senza volerlo, mi viene leggendo queste godurie?

    ‘nnagg… !!!🙂

  4. 12/09/2010 19:06

    Sono una pessima cuoca ma un’ottima golosa! faccio un salto sul tuo camion e te lo dimostro!

  5. 13/09/2010 16:47

    ecco… adesso mi hai fatto venir fame e sono solo le 5 del pomeriggio…

  6. 15/09/2010 01:00

    farnocchietta…sei arrivata in ritardissimo! la cheese come ricetta la ho pubblicata prima io…e mo…è guerra aperta!!!

    • 15/09/2010 18:44

      really?!??!!?
      oh mary…sorry..non sapevo!!!
      e adesso???
      mi tocca mettere un’altra ricetta….però mettiamo d’accordo prima!!mauaua

  7. 23/09/2010 11:54

    Qualcuno ha detto Cheese Cake??????😉
    In ritardo di un po’ (molti) giorni ma l’odore della marmellata di fichi è giunto fino a me😉
    *gnam gnam* sono strasicura fosse una delizia! Anche io la faccio molto spesso🙂

    Brava Farnocchia!!!!

    ps: attenta a dire ad un British che parla lo stesso inglese di un American ahah! sono molto puntigliosi su questo😉 anche se è vero che la lingua d’origine è la stessa!

    • 23/09/2010 18:21

      non per vantarmi ma era eccezionale..modestameeeente!
      e ti dirò…ho fatto i muffin qualche giorno fa…a breve la ricetta!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: