Skip to content

Cosa facciamo stasera?

20/06/2010

Un simpatico topino mi avrebbe risposto ‘tentiamo di conquistare il mondo!!’, ma per una culona come me è troppo impegnativa una missione del genere la sera.  Quando sono libera da pensieri e preoccupazioni non mi importa cosa fare la sera, ma quando si avvicinano gli esami o sto letteralmente dormendo dritta o fuori il tempo non è clemente, mi ritrovo a torturare il Secchione (piccolo nomignolo irritante per chiamare in causa colui che mi sopporta da 2 anni) con questa domanda, sperando che la risposta comporti un film! Da quando stiamo insieme penso di  aver visto una media di un film al mese (poi farò bene i conti): ho rivisto classici, ho apprezzato/schifato le novità, ho rivisto per l’ennesima volta tormentoni cinematografici e filmetti  che hanno creato in me turbe sentimentali e concetti troppo fantasiosi di amore, ho visto sparatorie memorabili, inseguimenti fantastici (questo devo metterlo per cause di forza maggiore), lusso frenato, minchiate a ruota libera…insomma penso di essermi fatta una cultura abbastanza ampia per poter permettermi il lusso di giudicare un film. Che poi, parliamoci chiaro: viviamo in un paese dove si apre bocca solo per darle fiato e dove più sparate fai più sei importante….ti pare che ora io non posso dire la mia???

Bene, dopo questa premessa vorrei trattare gli ultimi due film che ho visto…completamente diversi in genere, budget, cast,animazione e stato; parlo di il decantatissimo “Avatar” e il nostrano “Oggi Sposi”.

Avatar: devo essere sincera e schietta??sicuri??no??chissenefrega, io ve lo dico comunque; trama scarsa e vagamente riconducibile a Pocahontas, dove il male perde, la natura si ribella e l’amore trionfa. Capisco che questo progetto gira da 10 anni ma una correzione alla trama potevano pure fargliela! I dialoghi sono imabarrazanti per quanto sono semplici e banali. Niente da obiettare agli effetti speciali, anche se i migliori colori sono quelli di ”Up”. La cosa che più mi ha fatto alzare dal divano indignata (e,cosa importante, assecondata dal secchione nel mio ragionamento) è stata la poca cura su alcuni momenti del film; allora, tu dai a sti tipi blu un nome tutto loro, li fai vivere su gli alberi (dov’è che l’ho già vista sta cosa?mmmm), dai un nome la loro mondo, tradizioni assurde, trecce che diventano cavi di unione ”spirituale’, animali assurdi….e poi quando si tratta di un bacio me lo lasci naturale??? Mi aspettavo più un ”occhio-occhio”, un’annusata, un contatto sinaptico…ma non il nostro bacio…BANALI!! E per concludere…dura TROPPO! Morale della favola…non ho buttato 7 euro (anche se in 3D non sarebbe stato male)!

Oggi Sposi: evitando di parlarvi della trama, vi accenno solo che 4 storie con 4 matrimoni alla base, in un modo assurdo e per colpa di un destino un po’ bastardo, si incontreranno ed intrecceranno in modi inaspettati. Dopo di ciò dovrei dire ”commediuccia all’italiana con una vaga ripresa di 4matrimoni e un funerale”, ma non lo dirò, perchè a me questo film è piaciuto molto! Un cast eccezionale (Luca Argentero, Moran Atias, Carolina Crescentini, Filippo Nigro, Dario Bandiera, Isabella Ragonese, Gabriella Pession, Francesco Montanari, Michele Placido, Lunetta Savino, Renato Pozzetto, Francesco Pannofino, Hassani Shapi, Enzo Vitagliano) con attori che stanno riportando la commedia italiana a quella che era una volta e che tanto ci ha reso famosi. Bei personaggi, buoni dialoghi e battute e risata assicurata dietro 4 stereotipi di promessi sposi dei tempi nostri che trattano il matrimonio come un rito sacro, un contratto economico, un unione di famiglie e una sclaata sociale.

Vabbè visto che non si è  per nulla capito da che parte sto vi lascio convindere dall’unltima parte di quest’ultimo film…e poi vediamo se ho ragione o torto!!

INFO DI SERVIZIO:alla vostra destra potete notare la ”frase del giorno”, ovvero la cazzata/frase di canzone/massima che mi rappresenta al momento. Lo facevo anche nel vecchio blog (in modo diverso) ed ho pensato di portare questa parte di me anche qui!!

8 commenti leave one →
  1. 20/06/2010 14:00

    Eh eh.. mi piacciono le tue recensioni “littizzettesche”🙂
    Pensavo a modi alternativi di manifestarsi amore. Pensa se, anziché darsi un bacio, ci si prendesse a sonore pizze sulla faccia o ci si scambiasse poderosi cazzottoni sulle mascelle. Le coppie andrebbero in giro con dei gran occhi neri e qualcuno penserebbe: guardali, come si vogliono bene!
    Humm… pensandoci, però, forse c’è qualcuno che già lo fa…

    • 20/06/2010 15:01

      avevo delle idee più bizzarre (e mooolto da camionista) sul concetto di amore ma ho preferito censurare!
      riguardo a chi già si scazzotta, purtroppo è un problema silenzioso che in questa società fa un sacco di ”vittime”…

  2. 22/06/2010 11:54

    ma poi alla fine che hai fatto quella sera???

    • 22/06/2010 12:26

      La sera dell’intervento stranamente non ho visto un film…ma ieri sera la birretta con gli amici non me la levava nessuno!!😉

  3. 22/06/2010 12:29

    sto tentando in tutti i modi di non vedere avatar mi sa che ce la faccio…. bella l’idea della frase del giorno..bella la frase del giorno..bella la frase..bella.. bel..be..b

    • 23/06/2010 13:01

      io anche ho provato a fare quella controcorrente ma poi la curiosità mi ha trascinata. Ovviamente scaricato e visto sul divano è già un punto a suo favore..ma forse solo quello!🙂

  4. carlotta permalink
    27/06/2010 19:24

    Farnocchia mi hai fatto ridere per un bel pò! Sei spiritosissima e spontanea e dici tutto quello che ti passa per la testa. Brava!
    Per quanto riguarda “Avatar” io l’ho visto al cine in 3D e devo dire che mi è preso un forte mal di testa, con quei maledetti occhiali e mi sono chiesta perché ad Hollywood fanno e faranno film solo in 3D? Erano così belli i mitici “Star Wars” e “Blade Runner” che se ne fregavano altamente di tutti questi effetti speciali tridimensionali. Al di là del mal di testa, la trama c’è, forse, come tu dici, è banale e ripresa in tanti soggetti di film italiani e non. Alla fine il mondo gira sempre su questi temi e ci credo che anche il film più pubblicizzato ruoti su questi argomenti. Personalmente credo che anche il film dei film, alla fine è solo un motivo per far cassa alle grandi major internazionali. Per cui…
    Il secondo non l’ho visto e credo che se non arriverà il televisione, non andrei mai a spendere € 6,50 al cinema. Non sopporto le commedie made in Italy per mia natura. Però mi riprometto, se lo trasmetteranno in televisione, di vederlo.

    • 27/06/2010 20:10

      grazie mille per i complimenti.. questo blog si basa proprio su tutto ciò di inutile mi passa per la testa! (poveri voi)
      per quanto riguarda ”oggi sposi” ti consiglio di scaricarlo, merita davvero. la trama è caruccia ma il cast è fantastico!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: